Segnalazione di Reclamo

Eventuali reclami aventi ad oggetto la gestione del rapporto contrattuale, segnatamente
sotto il profilo dell’attribuzione di responsabilità, dell’effettività della prestazione,
della quantificazione ed erogazione delle somme dovute all’avente diritto,
devono essere inoltrati per iscritto all'Ufficio Reclami di UNIQA a uno dei seguenti indirizzi,
specificando la denominazione della Compagnia a cui si vuole rivolgere il reclamo
(UNIQA Assicurazioni SpA, UNIQA Previdenza SpA, UNIQA Life SpA):

- via posta : Via Carnia 26 - 20132 MILANO (MI)
- via fax : 02-28189677
- via posta elettronica : reclami@uniqagroup.it

 

La funzione aziendale incaricata dell'esame e della gestione dei reclami è l’Ufficio Reclami di UNIQA Italia con sede in Via Carnia, 26 - 20132 MILANO (MI).
I reclami relativi al comportamento dell’Agente, inclusi i relativi dipendenti e collaboratori, possono essere inoltrati per iscritto alla Compagnia o all’Agenzia di riferimento.

I reclami relativi al comportamento degli Intermediari iscritti alla sezione B (Broker) e D (Banche, Intermediari Finanziari ex art. 107 del TUB, SIM e Poste Italiane – Divisione servizi di banco posta) del Registro Unico Intermediari, devono essere inoltrati per iscritto direttamente alla sede dell’Intermediario e saranno da esso gestiti dando riscontro al reclamante entro il termine massimo di 45 giorni.

Qualora l’esponente non si ritenesse soddisfatto dell’esito del reclamo o in caso di mancato riscontro entro il termine massimo di 45 giorni, potrà rivolgersi a:
IVASS - Servizio Tutela del Consumatore
- via posta: Via del Quirinale 21 - 00187 ROMA (RM)
- via fax: 06/42133206
- via pec: tutela.consumatore@pec.ivass.it
corredando l’esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia e/o dall’Intermediario. Il reclamo andrà presentato utilizzando il modello predisposto dall’IVASS e reperibile nel box “Modulistica” a fine pagina o sul sito www.ivass.it nella pagina della Guida ai reclami; su tale sito potrà reperire ulteriori notizie in merito alle modalità di ricorso ed alle competenze dell’ente di controllo.

In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni e l’attribuzione della responsabilità permane la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti.
Il reclamo va inviato alla CONSOB (Via G.B. Martini, 3 - 00198 Roma – www.consob.it) se riguarda aspetti di trasparenza delle polizze Unit Linked, Index Linked o delle operazioni di capitalizzazione sottoscritte dopo il 1° luglio 2007.
Il reclamo va inoltrato alla COVIP (Via in Arcione, 71 - 00187 Roma – www.covip.it) se riguarda forme di previdenza complementare.

Nel caso di una controversia per eventi accaduti all'estero con un'impresa che ha sede in un altro Stato membro dell'Unione Europea, per provare a risolvere la questione in via stragiudiziale, è possibile attivare la procedura c.d. FIN-NET, creata appositamente in Europa per la risoluzione delle liti transfrontaliere.

Per attivare la rete FIN-NET è possibile rivolgersi direttamente al soggetto che la gestisce nel Paese in cui ha sede l'Impresa di assicurazione (rintracciabile accedendo al sito della Commissione Europea, oppure all'IVASS, che provvede a coinvolgere il soggetto competente, dandone notizia al reclamante.

Per maggiori informazioni sulla procedura FIN-NET è possibile collegarsi a questa pagina.

Si segnala la possibilità per il reclamante, in caso di mancato o parziale accoglimento del reclamo, fatta salva la facoltà di adire all'Autorità Giudiziaria, di rivolgersi ai seguenti sistemi alternativi per la risoluzione delle controversie previsti a livello normativo o convenzionale:

Conciliazione Paritetica ANIA

»
Conciliazione Paritetica ANIA

Per le controversie riguardanti un risarcimento danni R.C.Auto per un importo non superiore a 15.000 euro.

Leggi tutto

Mediazione

»
Mediazione

Per le controversie in materia di contratti assicurativi di cui al D. Lgs. 04.03.2010 n. 28 e successive modifiche.

Leggi tutto

Negoziazione Assistita

»
Negoziazione Assistita

Per le controversie in materia di risarcimento del danno da circolazione di veicoli e natanti.
 

Leggi tutto

Controversie Finanziarie

»
Controversie Finanziarie

Arbitrato per le controversie finanziarie (ACF). Per le controversie in materia di contratti assicurativi di tipo “finanziario”.

Leggi tutto